Eventi della categoria: Weekend e festivi

In programma nei giorni:
ven 22 dic 2017 ore 21:00
sab 23 dic 2017 ore 21:00
dom 24 dic 2017 ore 16:30
dom 24 dic 2017 ore 21:00
lun 25 dic 2017 ore 16:30
lun 25 dic 2017 ore 21:00
mar 26 dic 2017 ore 16:30
mar 26 dic 2017 ore 21:00
ven 29 dic 2017 ore 21:00
sab 30 dic 2017 ore 21:00
dom 31 dic 2017 ore 16:30
dom 31 dic 2017 ore 21:00
lun 1 gen 2018 ore 16:30
lun 1 gen 2018 ore 21:00
Wonder
regia
Stephen Chbosky
cast
Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs, Izabela Vidovic, Millie Davis, Danielle Rose Russell, Bryce Gheisar, Kyle Breitkop
durata
113
nazione
USA
uscita
21 dicembre 2017
genere
Drammatico
distribuzione
01 Distribution
produzione
Film d'essai:
Si
giudizio CNVF
altre info su

L’omonimo libro di R.J. Palacio in poco tempo è diventato un caso letterario in tutto il mondo, un esempio concreto e cartaceo dell’assunto “mai giudicare un libro dalla copertina”, né un bambino dal suo aspetto.L’adattamento cinematografico di Wonder vede il giovane Jacob Trembley (Room) nel ruolo del protagonista August “Auggie” Pullman, bambino affetto dalla Sindrome di Treacher Collins in procinto di frequentare la quinta elementare in una scuola pubblica locale. Costretto precedentemente a studiare a casa a causa dei numerosi interventi chirurgici al viso, è la prima volta che August si unisce a una classe di coetanei, mangia alla mensa della scuola o parte in campeggio coi compagni. Nonostante le preoccupazioni di mamma Isabel (Julia Roberts) e papà Nate (Owen Wilson) sostiene gli sguardi curiosi e diffidenti degli studenti con fierezza e dignità, facendo il suo ingresso nella scuola pubblica come un supereroe, o piuttosto come un astronauta deciso a piantare la sua bandiera in un mondo distante e inesplorato. Mentre la famiglia, i nuovi compagni di classe e tutti quelli intorno a lui si sforzano per accettarlo, lo straordinario viaggio di Auggie li unirà tutti dimostrando che non puoi omologarti quando sei nato per distinguerti.


Scheda pubblicata il 11 dicembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 15 dic 2017 ore 21:00
sab 16 dic 2017 ore 21:00
dom 17 dic 2017 ore 17:00
dom 17 dic 2017 ore 21:00
Il premio
regia
Alessandro Gassmann
cast
Gigi Proietti, Alessandro Gassmann, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Matilda De Angelis, Marco Zitelli, Andrea Johansson, Erika Blanc, Elettra Mallab
durata
100
nazione
Italia
uscita
6 dicembre 2017
genere
Commedia
distribuzione
Vision Distribution
produzione
Film d'essai:
Si
giudizio CNVF
altre info su

Il terrore dell’aereo e la prospettiva di un volo cadenzato da scossoni e turbolenze, convincono Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) incensato scrittore di fama internazionale, a intraprendere un lungo viaggio in auto fino in Svezia. Destinazione: Stoccolma, Sala dei concerti, per la cerimonia di consegna dei premi Nobel. Insignito dell’ambito Premio per la letteratura, Passamonte convince il fidato assistente Rinaldo (Rocco Papaleo) a raggiungere la penisola scandinava prendendo l’autostrada. I due si ritrovano inaspettatamente a condividere l’abitacolo con i figli del vecchio scrittore, entrambi in cerca di una svolta: Oreste (Alessandro Gassmann) ex olimpionico e proprietario di una palestra in fallimento, e Lucrezia (Anna Foglietta) blogger nevrotica e inconcludente. Ogni tappa del viaggio diventa pretesto per guardare ad antiche dinamiche familiari, mettere in discussione le proprie certezze e conoscersi veramente.


Scheda pubblicata il 11 dicembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 1 dic 2017 ore 21:00
sab 2 dic 2017 ore 21:00
dom 3 dic 2017 ore 16:30
dom 3 dic 2017 ore 21:00
ven 8 dic 2017 ore 16:30
ven 8 dic 2017 ore 21:00
sab 9 dic 2017 ore 21:00
dom 10 dic 2017 ore 17:00
dom 10 dic 2017 ore 21:00
Assassinio sull’Orient Express
regia
Kenneth Branagh
cast
Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp. «continua Josh Gad, Leslie Odom Jr., Michelle Pfeiffer, Daisy Ridley, Michael Peña, Lucy Boynton, Derek Jacobi, Tom Bateman, Marwan Kenzari
durata
114
nazione
USA
uscita
30 novembre 2017
genere
Drammatico
distribuzione
20th Century Fox
produzione
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Dai finestrini delle carrozze del Simplon Orient Express non si vede altro che neve, un’immensa distesa bianca che inonda i binari e arresta la corsa del treno diretto a Calais. La premessa della nuova versione cinematografica di Assassinio sull’Orient Express è quella tradizionale del giallo corale firmato da Agatha Christie negli anni trenta. Gli illustri passeggeri a bordo del convoglio, riuniti nel lussuoso vagone ristorante, apprendono che un atroce omicidio si è consumato durante la notte: un distinto gentiluomo americano di nome Ratchett (Johnny Depp) è stato pugnalato nel suo scompartimento. Tra i presenti si fa largo il sospetto che l’assassino, bloccato dalla neve, non abbia mai lasciato il treno e si nasconda ancora tra i viaggiatori dell’Orient Express. A orchestrare gli interrogatori, perquisire le valigie e le cabine, raccogliere indizi e calmare gli animi, interviene il miglior detective sulla piazza, per caso a bordo dello stesso treno, il carismatico Hercule Poirot (Kenneth Branagh). Il grassoccio investigatore belga nato dalla penna della Christie, ascolta uno dopo l’altro i reticenti testimoni, annuendo e arricciandosi i baffi a ogni menzogna o tentativo di sviare le indagini. Il suo intuito non lo tradisce mai e la soluzione del caso è più vicina di quanto non sembri.


Scheda pubblicata il 29 novembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 24 nov 2017 ore 21:00
sab 25 nov 2017 ore 21:00
dom 26 nov 2017 ore 16:30
dom 26 nov 2017 ore 21:00
The Place
regia
Paolo Genovese
cast
Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Sabrina Ferilli, Silvia D'Amico, Rocco Papaleo, Giulia Lazzarini, Vinicio Marchion
durata
105
nazione
Italia
uscita
9 novembre 2017
genere
Drammatico
distribuzione
Medusa
produzione
Film d'essai:
Si
altre info su

Ispirato alla serie tv americana “The Booth at the End”, The Place, il nuovo film di Paolo Genovese, volge lo sguardo su un misterioso protagonista, ospite abituale a abitudinario di un locale dove se ne sta seduto, giorno e notte, al tavolo in fondo. Chi è quell’uomo? Non è importante. Al suo tavolo riceve dei visitatori. Ognuno di loro ha un desiderio, un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile. L’uomo misterioso è pronto a esaudire le loro richieste in cambio di alcuni “compiti” da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri? Chi di loro accetterà la sfida lanciata dall’enigmatico individuo, per il quale tutto sembra possibile? A sedersi di volta in volta davanti al personaggio interpretato da Valerio Mastandrea, troviamo quelli interpretati da Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo, Silvio Muccino, Silvia D’Amico, Vinicio Marchioni, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli e Giulia Lazzarini.


Scheda pubblicata il 13 novembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 17 nov 2017 ore 21:00
sab 18 nov 2017 ore 21:00
dom 19 nov 2017 ore 16:30
dom 19 nov 2017 ore 21:00
Vittoria e Abdul
regia
Stephen Frears
cast
Judi Dench, Ali Fazal, Eddie Izzard, Adeel Akhtar, Tim Pigott-Smith, Olivia Williams, Fenella Woolgar, Paul Higgins, Robin Soans, Julian Wadham, Simon Callow, Michael Gambo
durata
149
nazione
USA, Gran Bretagna
uscita
26 ottobre 2017
genere
Biografico
distribuzione
Universal Pictures
produzione
Film d'essai:
Si
altre info su

Victoria e Abdul è ispirato alla storia vera dell’improbabile amicizia tra il commesso indiano Abdul e la regina Vittoria, durante gli ultimi anni del suo regno. Abdul Karim (Ali Fazal) ha solo 24 anni quando sbarca in Inghilterra per servire a tavola durante il Giubileo d’oro della Regina (Judi Dench). Lo sguardo curioso e l’animo incline alla ribellione del ragazzo fanno breccia nel cuore dell’anziana monarca, stanca di protocolli e rituali di corte e di notizie funeste dalle colonie britanniche. Affascinata dai racconti esotici e spensierati di Abdul, la Regina comincia a preferire la compagnia del domestico alla cerchia di barbosi e petulanti consiglieri reali. Tanto che il giovane e inesperto commesso si ritrova d’un tratto assistente personale dell’imperatrice d’India in persona. E l’anno dopo addirittura insegnante, incaricato di istruirla sulle questioni indiane. Ma la relazione sempre più intensa e controversa tra i due scatena una rivolta ai vertici della casa reale, che neanche la dispotica Vittoria, ormai alla soglia degli 82 anni, riuscirà a sedare tanto facilmente.


Scheda pubblicata il 13 novembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 10 nov 2017 ore 21:00
sab 11 nov 2017 ore 21:00
dom 12 nov 2017 ore 16:30
dom 12 nov 2017 ore 21:00
Terapia di coppia per amanti
regia
Alessio Maria Federici
cast
Ambra Angiolini, Pietro Sermonti, Sergio Rubini, Franco Branciaroli, Anna FerzettiFulvio Falzarano, Anita Kravos, Eugenia Costantini, Filippo Gili, Antonio Pennarella, Rocco Fasano, Giacomo Nasta, Alessandro Carbonara, Daiana Lou, Alan Sorrenti
durata
97
nazione
Italia
uscita
26 ottobre 2017
genere
Commedia
distribuzione
Warner Bros Italia
produzione
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Scaricata la passione incontrollabile dei primi tempi, Modesto e Viviana bussano alla porta di un analista per sottoporsi alla terapia di coppia. C’è solo un problema: loro non sono una coppia. Non una ufficiale, almeno. I due amanti, entrambi ingabbiati in matrimoni infelici, non sanno come reagire di fronte al dilemma che rischia di allontanarli: tuffarsi a capofitto nella relazione extraconiugale e investire in una nuova vita, come vorrebbe l’intrigante Viviana (Ambra Angiolini); oppure seguire il suggerimento dello sboccato Modesto (Pietro Sermonti) e proseguire con l’ingarbugliata doppia esistenza. Dopo l’ennesima schermaglia, l’uomo, che si nasconde dietro battutine spavalde per mascherare la vigliaccheria che lo affligge, accontenta l’esigente amante e finisce in terapia. L’aiuto di un esperto potrà davvero aiutare la coppia, libera da vincoli matrimoniali e familiari, a superare la crisi?


Scheda pubblicata il 2 novembre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 27 ott 2017 ore 21:00
sab 28 ott 2017 ore 21:00
dom 29 ott 2017 ore 16:30
dom 29 ott 2017 ore 21:00
mer 1 nov 2017 ore 16:30
mer 1 nov 2017 ore 21:00
ven 3 nov 2017 ore 21:00
sab 4 nov 2017 ore 21:00
dom 5 nov 2017 ore 16:30
dom 5 nov 2017 ore 21:00
La ragazza nella nebbia
regia
Donato Carrisi
cast
Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi, Michela Cescon, Lucrezia Guidone, Daniela Piazza, Ekaterina Buscemi, Jacopo Olmo Antinori, Marina Occhionero, Sabrina Martina, Antonio Gerardi, Greta Scacchi, Jean Reno
durata
127
nazione
Italia, Francia, Germania
uscita
26 ottobre 2017
genere
Thriller
distribuzione
Medusa
produzione
Film d'essai:
Si
altre info su

La ragazza nella nebbia, thriller firmato Donato Carrisi, vanta un cast stellare capitanato da Toni Servillo, al fianco di Jean Reno e Alessio Boni.Un banco di nebbia fitta avvolge il paese di Avechot, nella piccola valle incuneata tra le Alpi. La nebbia che ha inghiottito le case e le strade si abbatte anche sull’auto dell’agente Vogel: la vettura finisce in un fosso e l’uomo, pur essendo uscito incolume dall’incidente, ha i vestiti ricoperti di sangue. Smarrito, senza ricordi delle ultime ore, Vogel viene seguito da uno psichiatra insieme al quale ripercorre gli ultimi turbolenti mesi della sua vita. Bisogna tornare indietro alla scomparsa della sedicenne Anna Lou, capelli rossi, lentiggini sulle guance: la pista della fuga volontaria si incrocia con quella del rapimento, e la risonanza mediatica assunta dal caso richiede l’intervento dell’agente speciale. Abile nel pilotare l’attenzione di Tv e giornali, il modus operandi di Vogel prevede la “santificazione” della vittima e al contempo la creazione del fantomatico mostro che ne ha spezzato l’esistenza. Il profilo del pacifico professor Martini è perfettamente calzante con la descrizione dell’uomo che Vogel cerca, il colpevole ideale da dare in pasto all’audience. Eppure, ancora troppi interrogativi restano aperti: perché, dopo gli eventi di alcuni mesi prima, Vogel si trova ad Avechot? Qual è la causa dell’incidente? E a chi appartiene il sangue sui suoi vestiti?


Scheda pubblicata il 23 ottobre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 20 ott 2017 ore 21:00
sab 21 ott 2017 ore 21:00
dom 22 ott 2017 ore 16:30
dom 22 ott 2017 ore 21:00
Il palazzo del Viceré
regia
Gurinder Chadha
cast
Hugh Bonneville, Gillian Anderson, Manish Dayal, Huma Qureshi, Lily TraversJaz Deol, Om Puri, Michael Gambon, Neeraj Kabi, Denzil Smith, Simon Callow, David Hayman, Simon Williams, Arunoday Singh, Sarah-Jane Dias, Lucy Flemin
durata
106
nazione
Gran Bretagna, India
uscita
12 ottobre 2017
genere
Drammatico
distribuzione
Cinema
produzione
Film d'essai:
Si
giudizio CNVF
altre info su

1947. Dopo 300 anni il dominio dell’Impero Britannico in India si avvicina alla fine. Ad accompagnare la delicata transizione del Paese verso l’indipendenza è il nipote della Regina Vittoria, Lord Mountbatten (Hugh Bonneville), che con la moglie e la figlia si stabilisce per sei mesi nel Palazzo del Viceré a Delhi. L’ultimo viceré, impegnato nella mediazione tra induisti, musulmani e sikh, fallisce nell’appianare il conflitto che sfocia nella cosiddetta “Partition” fra India e Pakistan, coinvolgendo anche l’intero personale del Palazzo. Le storie della famiglia Mountbatten e quelle di alcuni membri dello staff si intrecciano sullo sfondo di una dolorosa separazione. I giovani Aalia e Jeet (Manish Dayal), entrambi a servizio nella dimora, diventano testimonianza degli effetti dell’ostilità tra comunità religiose: l’una musulmana, l’altro induista, allo scoppio dello scontro saranno chiamati a prendere una decisione epocale.


Scheda pubblicata il 16 ottobre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 13 ott 2017 ore 21:00
sab 14 ott 2017 ore 21:00
dom 15 ott 2017 ore 16:30
dom 15 ott 2017 ore 21:00
Come ti ammazzo il Bodyguard
regia
Patrick Hughes
cast
Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds, Gary Oldman, Salma Hayek, Elodie Yung, Joaquim de Almeida, Kirsty Mitchell, Tine Joustra, Joe Bryant, Richard E. Grant, Joséphine de La Baume, Sam Hazeldine
durata
118
nazione
USA
uscita
5 ottobre 2017
genere
Azione
distribuzione
Eagle Pictures
produzione
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

In Come ti ammazzo il bodyguard, Michael Bryce (Ryan Reynolds), una delle migliori guardie del corpo su piazza, è caduto in disgrazia a causa di un tragico incidente “sul lavoro”: due anni prima un cliente giapponese è morto sotto la sua protezione e da allora Bryce non ha più accettato missioni e incarichi ad alto rischio. Questa volta però, l’uomo da tenere al sicuro è l’ex assassino prezzolato Darius Kincaid (Samuel L. Jackson), detestato nemico di lunga data, protetto molesto e indisponente che non perde occasione per seminare, infilzare e tempestare di proiettili il povero bodyguard. A Bryce non rimane che parare i colpi e sposare la causa: lasciare l’Inghilterra prima di finire nelle mani del folle dittatore dell’Est Europa Vladislav Dukhovich (Gary Oldman) che li vuole morti entrambi. Hanno ventiquattr’ore di tempo per riuscirci, un’alleanza più o meno salda, un grilletto rapido e letale. Ma le chance di sopravvivenza sono drasticamente ridotte dalla possibilità che finiscano per ammazzarsi a vicenda.


Scheda pubblicata il 9 ottobre 2017 .

In programma nei giorni:
ven 6 ott 2017 ore 21:00
sab 7 ott 2017 ore 21:00
dom 8 ott 2017 ore 16:30
dom 8 ott 2017 ore 21:00
Chi m’ha visto
regia
Alessandro Pondi
cast
Pierfrancesco Favino, Beppe Fiorello, Mariela Garriga, Dino Abbrescia, Mariolina De FanoMichele Sinisi, Maurizio Lombardi, Oriana Celentano, Francesco Longo, Gianni Colajemma, Vito Facciolla, Sabrina Impacciator
durata
105
nazione
Italia
uscita
28 settembre 2017
genere
Commedia
distribuzione
01 Distribution
produzione
Film d'essai:
Si
giudizio CNVF
altre info su

Tra la parodia e la storia vera, Chi m’ha visto racconta la strampalata vicenda di Martino Piccione (Giuseppe Fiorello), talentuoso musicista pugliese che imbraccia la chitarra per cantanti italiani di fama internazionale ed esegue trascinanti assoli all’ombra dei riflettori. Ossessionato dall’idea di guadagnare il centro del palcoscenico e conquistare la fama che merita, Martino mal sopporta le ironie e le grette provocazioni della gente del paese, nel quale torna alla fine di ogni tour o concerto. D’altra parte lui stesso riconosce che il mondo dello spettacolo è fatto così: non conta quanto vali, conta quanto appari. Grazie all’aiuto dell’incosciente Peppino (Pierfrancesco Favino), un “cowboy di paese” senza troppi fronzoli per la testa, un piano bislacco per attirare l’attenzione dei media prende forma: sfruttando la conformazione del territorio e la scoperta del nascondiglio perfetto, Martino organizza la propria sparizione. Il gesto estremo porterà a conseguenze davvero inaspettate.Ambientata nella Puglia dei nostri giorni ed ispirata ad una storia vera, la pellicola riflette all’interno di un contesto allegro e spensierato l’amara realtà in cui viviamo: spesso in nome di una esagerata ed effimera apparenza, dimentichiamo la sostanza delle cose.


Scheda pubblicata il 2 ottobre 2017 .