In programma nei giorni:
ven 17 mag 2019 ore 21:00
sab 18 mag 2019 ore 21:00
dom 19 mag 2019 ore 16:30
dom 19 mag 2019 ore 21:00
Il grande spirito
regia
Sergio Rubini
cast
Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Ivana Lotito, Bianca Guaccero, Geno Diana, Alessandro Giallocosta, Ilaria Cangialosi, Antonio Andrisani, Cosimo Attanasio, Antonio Basta, Ivan Dario Buono, Corallo Pierluigi, Totò Onnis, Fabio Scaravilli, Nicola Valenzano, Serena Tondo, Tota Pinuccio
durata
101
nazione
Italia
uscita
9 maggio 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Il Grande Spirito, il film diretto da Sergio Rubini, è ambientato in un quartiere della periferia di Taranto, quando durante una rapina, uno dei tre complici, un cinquantenne dall’aria malmessa, Tonino (Sergio Rubini) approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. Il suo è un gesto di riscatto nei confronti di chi non ha più rispetto del suo lungo e onorato curriculum delinquenziale, macchiato da un fatale errore, che gli è valso l’ignominioso appellativo di Barboncino. La corsa di Tonino, inseguito dai suoi complici sempre più infuriati, procede verso l’alto, di tetto in tetto fino a raggiungere la terrazza più elevata, oltre la quale c’è lo strapiombo, che lo costringe a cercare rifugio in un vecchio lavatoio. Lì trova uno strano individuo (Rocco Papaleo) dall’aspetto eccentrico: porta una piuma d’uccello dietro l’orecchio, sostiene di chiamarsi Cervo Nero, di appartenere alla tribù dei Sioux e aggiunge che il Grande Spirito in persona gli aveva preannunciato l’arrivo dell’Uomo del destino!
Tonino si trova sotto assedio: il quartiere è presidiato dai suoi inseguitori e gli angoli delle strade controllate. In una immobilità forzata dovuta ad una caduta da un’impalcatura, con il bottino finito sepolto sotto una montagna di pietrisco in un vicino cantiere, falliscono i suoi tentativi velleitari di recuperare la refurtiva e di organizzare una fuga con l’ex-compagna Milena (Bianca Guaccero). Tonino è completamente solo. Non gli rimane che un’unica disperata alternativa: allearsi con quello squilibrato che si comporta come un pellerossa e che, proprio perché guarda il mondo da un’altra prospettiva, potrà forse fornirgli la chiave per uscire dal vicolo cieco in cui è finito.

Scheda pubblicata il 15 maggio 2019 .

Non ci resta che vincere

Martedì 14 maggio 2019, ore 21.00

Anffas Varese presenta

NON CI RESTA CHE VINCERE

Presentazione a cura di Alessandro Leone
Altre informazioni su Anffas Varese.
Ingresso gratuito

Scheda pubblicata il 7 maggio 2019 .

Nessuna programmazione
Non ci resta che vincere
regia
Javier Fesser
cast
Javier Gutiérrez, Sergio Olmo, Julio Fernández, Jesús Lago, José de Luna, Fran Fuentes, Gloria Ramos, Alberto Nieto Ferrández, Roberto Chinchilla, Athenea Mata, Juan Margallo, Jesús Vidal, Stefan López, Luisa Gavasa, Luis Bermejo
durata
124
nazione
Spagna
uscita
6 dicembre 2018
distribuzione
Bim Distribuzione e Movies Inspired
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Non ci resta che vincere, il film diretto da Javier Fesser, segue la storia di Marco (Javier Gutiérrez) allenatore di una squadra di basket professionista di alto livello. Sorpreso alla guida in stato di ebrezza viene condannato a una pena d’interesse generale. Per ordine del giudice deve quindi organizzare una squadra di basket composta da persone con un deficit mentale. Ciò che era cominciato come una pena si trasforma in una lezione di vita sui pregiudizi sulla normalità. Tutti i giocatori della squadra di basket sono interpretati da attori disabili.

Scheda pubblicata il 7 maggio 2019 .

In programma nei giorni:
ven 10 mag 2019 ore 21:00
sab 11 mag 2019 ore 21:00
dom 12 mag 2019 ore 16:30
dom 12 mag 2019 ore 21:00
Stanlio e Ollio
regia
Jon S. Baird
cast
Steve Coogan, John C. Reilly, Nina Arianda, Shirley Henderson, Danny Huston, Rufus Jones, Stephanie Hyam, Susy Kane, Bentley Kalu, Ella Kenion
durata
97
nazione
USA, Gran Bretagna
uscita
1 maggio 2019
distribuzione
Lucky Red
genere
Biografico
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Stanlio e Ollio, il film diretto da Jon S. Baird, vede protagonista il duo comico più celebre della storia del cinema, ovvero Stan Laurel (Steve Coogan) e Oliver Hardy (John C. Reilly). Il film si concentra sull’ultimo tour in Inghilterra di Stanlio e Ollio, all’inizio degli anni Cinquanta: nonostante Hardy avesse sofferto di un infarto durante l’iniziativa, questo non impedì ai due leggendari comici di congedarsi dal pubblico nel migliore dei modi.

Scheda pubblicata il 7 maggio 2019 .

In programma nei giorni:
ven 3 mag 2019 ore 21:00
sab 4 mag 2019 ore 21:00
dom 5 mag 2019 ore 16:30
dom 5 mag 2019 ore 21:00
Il campione
regia
Leonardo D'Agostini
cast
Stefano Accorsi, Andrea Carpenzano, Ludovica Martino, Mario Sgueglia, Camilla Semino Favro, Anita Caprioli, Massimo Popolizio
durata
105
nazione
Italia
uscita
giovedì 18 aprile 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Il Campione, il film diretto da Leonardo D’Agostini, racconta la storia di Christian Ferro (Andrea Carpenzano), giovanissimo, pieno di talento, indisciplinato, ricco e viziato, è IL CAMPIONE, una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso gli occhi dei tifosi di un’intera città e della serie A. Valerio Fioretti (Stefano Accorsi), solitario e schivo, con problemi economici da gestire e un’ombra del passato che incombe sul presente, è il professore che viene affiancato al giovane goleador quando – dopo l’ennesima bravata – il Presidente del club decide che è arrivato il momento di impartirgli un po’ di disciplina. Tra i due all’inizio saranno scintille, ma presto si troveranno l’uno accanto all’altro, generando un legame che farà crescere e cambiare entrambi.

Scheda pubblicata il 29 aprile 2019 .

In programma nei giorni:
dom 21 apr 2019 ore 16:30
dom 21 apr 2019 ore 21:00
lun 22 apr 2019 ore 16:30
lun 22 apr 2019 ore 21:00
gio 25 apr 2019 ore 21:00
ven 26 apr 2019 ore 21:00
sab 27 apr 2019 ore 21:00
dom 28 apr 2019 ore 16:30
dom 28 apr 2019 ore 21:00
mer 1 mag 2019 ore 21:00
Ma cosa ci dice il cervello
regia
Riccardo Milani
cast
aola Cortellesi, Stefano Fresi, Tomas Arana, Teco Celio, Remo Girone,a Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Giampaolo Morelli, Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Carla Signoris
durata
nazione
Italia
uscita
18 aprile 2019
distribuzione
VIsion Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Ma cosa ci dice il cervello, il film diretto da Riccardo Milani, racconta la storia di Giovanna (Paola Cortellesi) una donna dimessa, addirittura noiosa, che si divide tra il lavoro al Ministero e gli impegni scolastici di sua figlia Martina. Dietro questa scialba facciata, Giovanna in realtà è un agente segreto, impegnato in pericolosissime missioni internazionali. In occasione di una rimpatriata tra vecchi compagni di liceo, i gloriosi “Fantastici 5” (Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi), tra ricordi e risate, Giovanna ascolta le storie di ognuno e realizza che tutti, proprio come lei, sono costretti a subire quotidianamente piccole e grandi angherie al limite dell’assurdo. Con tutti i mezzi a sua disposizione e grazie ai più stravaganti travestimenti, darà vita a situazioni esilaranti che serviranno a riportare ordine nella sua vita e in quella delle persone a cui vuole bene.

Scheda pubblicata il 16 aprile 2019 .

In programma nei giorni:
ven 12 apr 2019 ore 21:00
sab 13 apr 2019 ore 21:00
dom 14 apr 2019 ore 21:00
Bentornato presidente
regia
Giancarlo Fontana, Giuseppe Stasi
cast
Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Guglielmo Poggi, Roberta Volponi, Antonio Milo, Antonio Petrocelli, Franco Ravera, Marco Ripoldi, Marta Gastini, Angelo Zampieri, Ivano Marescotti, Cesare Bocci, Massimo Popolizio, Fabio Morici, Francesco Zenzola, Salvatore Costa
durata
96
nazione
Italia
uscita
28 marzo 2019
distribuzione
Vision Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Bentornato Presidente è il sequel di Benvenuto Presidente! e vede il Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) che torna a portare scompiglio nei palazzi della politica. Ad affiancarlo, nei panni dell’amata Janis, c’è Sarah Felberbaum.
Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara.
Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna… elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l’uomo appassionato che voleva cambiare l’Italia, di cui si è innamorata. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.
Nel cast del film troviamo anche Pietro Sermonti, Massimo Popolizio, Paolo Calabresi, Cesare Bocci, Ivano Marescotti, Antonio Petrocelli, Guglielmo Poggi e Marco Ripoldi.

Scheda pubblicata il 9 aprile 2019 .

In programma nei giorni:
ven 29 mar 2019 ore 21:00
sab 30 mar 2019 ore 21:00
dom 31 mar 2019 ore 16:30
dom 31 mar 2019 ore 21:00
ven 5 apr 2019 ore 21:00
sab 6 apr 2019 ore 21:00
dom 7 apr 2019 ore 16:30
dom 7 apr 2019 ore 21:00
dom 14 apr 2019 ore 16:30
Dumbo
regia
Tim Burton
cast
Eva Green, Colin Farrell, Danny DeVito, Michael Keaton, Alan Arkin, Suan-Li Ong, Joseph Gatt, Sharon Rooney, Deobia Oparei, Roshan Seth, Kamil Lemieszewski, Sandy Martin, Nico Parker, Finley Hobbins
durata
112
nazione
USA
uscita
28 marzo 2019
distribuzione
Walt Disney
genere
Fantastico
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Nel nuovo film Disney live action Dumbo, diretto da Tim Burton, Holt Farrier (Colin Farrell) è una ex star del circo che al ritorno dalla guerra trova la propria vita sconvolta.
Il proprietario del circo Max Medici (Danny DeVito) assume Holt, insieme ai figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins), chiedendo loro di occuparsi di un elefantino appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà.
Ma quando i figli di Holt scoprono che Dumbo sa volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e l’affascinante e spettacolare trapezista Colette Marchant (Eva Green) fanno di tutto per trasformare l’insolito elefante in una star. V.A. Vandevere recluta infatti l’elefante per il suo nuovo straordinario circo, Dreamland.
Dumbo vola sempre più in alto insieme a Colette finché Holt scopre che, dietro alla sua facciata scintillante, Dreamland è pieno di oscuri segreti.

Scheda pubblicata il 19 marzo 2019 .

In programma nei giorni:
ven 22 mar 2019 ore 21:00
sab 23 mar 2019 ore 21:00
dom 24 mar 2019 ore 16:30
dom 24 mar 2019 ore 21:00
Momenti di trascurabile felicità
regia
Daniele Luchetti
cast
Pif, Thony, Renato Carpentieri, Angelica Alleruzzo, Francesco Giammanco, Vincenzo Ferrera, Franz Santo Cantalupo, Manfredi Pannizzo
durata
93
nazione
Italia
uscita
14 marzo 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Momenti di trascurabile felicità nasce dal libero adattamento di due libri scritti da Francesco Piccolo, entrambi pubblicati con Einaudi: l’omonimo “Momenti di trascurabile felicità”, del 2010, e il suo sequel “Momenti di trascurabile infelicità”, del 2015. Sono libri in cui Piccolo, col suo stile autobiografico, leggero e ironico, propone al lettore spunti di riflessione che riguardano concetti importanti (come appunto quelli della felicità e della soddisfazione esistenziale) che vanno rintracciati nelle pieghe e nei dettagli della vita di tutti i giorni. Premiato con lo Strega nel 2014 con “Il desiderio di essere come tutti”, Piccolo si è occupato in prima persona della sceneggiatura del film, assieme al regista Daniele Luchetti, e la cosa non sorprende: oltre che scrittore, infatti, Piccolo è anche sceneggiatore, uno dei più attivi e premiati in attività. Ha iniziato a scrivere per il cinema nel 2002, quando ha co-firmato il copione di ben tre film: Paz! di Renato De Maria, My Name is Tanino di Paolo Virzì, e Nemmeno in un sogno di Gianluca Greco, a partire da un soggetto dello stesso Virzì. Col regista toscano, poi, Piccolo ha collaborato anche in La prima cosa bella e Il capitale umano (per entrambi vincendo il David di Donatello alla sceneggiatura), Ella & John e Notti magiche. Tra gli altri registi con cui Piccolo ha lavorato ci sono Nanni Moretti (in Il caimano, Habemus Papam e Mia madre), Silvio Soldini (Agata e la tempesta e Giorni e nuvole) e Francesca Archibugi (Il nome del figlio e Gli sdraiati). Da notare, in questo intreccio, che lo stesso Luchetti è stato in passato assistente alla regia di Nanni Moretti e che la cantante Thony, che in questo film interpreta il ruolo di Agata, ha esordito sul grande schermo proprio grazie a Virzì in Tutti i santi giorni.

Scheda pubblicata il 18 marzo 2019 .

In programma nei giorni:
ven 15 mar 2019 ore 21:00
sab 16 mar 2019 ore 21:00
dom 17 mar 2019 ore 16:30
dom 17 mar 2019 ore 21:00
Non Sposate le mie Figlie 2
regia
Philippe de Chauveron
cast
Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau, Noom Diawara, Frédérique Bel, Julia Piaton, Emilie Caen, Elodie Fontan
durata
99
nazione
Francia
uscita
7 marzo 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Tornano protagonisti i coniugi Claude (Christian Clavier) e Marie (Chantal Lauby), che sembrano ormai essersi rassegnati al matrimonio delle loro adorate quattro figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro: Rachid (Medi Sadoun), musulmano di origini algerine, Chao (Frédéric Chau), ateo e figlio di cinesi, l’ebreo David (Ary Abittan) e il senegalese Charles (Noom Diawara). Ma la loro tranquillità familiare viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all’estero. Come se non bastasse, atterrano in Francia anche i consuoceri Koffi per il matrimonio della loro unica figlia femmina. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli e dimostrare loro che la Francia è il posto migliore in cui possano vivere

Scheda pubblicata il 11 marzo 2019 .