In programma nei giorni:
dom 21 apr 2019 ore 16:30
dom 21 apr 2019 ore 21:00
lun 22 apr 2019 ore 16:30
lun 22 apr 2019 ore 21:00
gio 25 apr 2019 ore 21:00
ven 26 apr 2019 ore 21:00
sab 27 apr 2019 ore 21:00
dom 28 apr 2019 ore 16:30
dom 28 apr 2019 ore 21:00
mer 1 mag 2019 ore 21:00
Ma cosa ci dice il cervello
regia
Riccardo Milani
cast
aola Cortellesi, Stefano Fresi, Tomas Arana, Teco Celio, Remo Girone,a Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Giampaolo Morelli, Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Carla Signoris
durata
nazione
Italia
uscita
18 aprile 2019
distribuzione
VIsion Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Ma cosa ci dice il cervello, il film diretto da Riccardo Milani, racconta la storia di Giovanna (Paola Cortellesi) una donna dimessa, addirittura noiosa, che si divide tra il lavoro al Ministero e gli impegni scolastici di sua figlia Martina. Dietro questa scialba facciata, Giovanna in realtà è un agente segreto, impegnato in pericolosissime missioni internazionali. In occasione di una rimpatriata tra vecchi compagni di liceo, i gloriosi “Fantastici 5” (Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi), tra ricordi e risate, Giovanna ascolta le storie di ognuno e realizza che tutti, proprio come lei, sono costretti a subire quotidianamente piccole e grandi angherie al limite dell’assurdo. Con tutti i mezzi a sua disposizione e grazie ai più stravaganti travestimenti, darà vita a situazioni esilaranti che serviranno a riportare ordine nella sua vita e in quella delle persone a cui vuole bene.

Scheda pubblicata il 16 aprile 2019 .

In programma nei giorni:
ven 12 apr 2019 ore 21:00
sab 13 apr 2019 ore 21:00
dom 14 apr 2019 ore 21:00
Bentornato presidente
regia
Giancarlo Fontana, Giuseppe Stasi
cast
Claudio Bisio, Sarah Felberbaum, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Guglielmo Poggi, Roberta Volponi, Antonio Milo, Antonio Petrocelli, Franco Ravera, Marco Ripoldi, Marta Gastini, Angelo Zampieri, Ivano Marescotti, Cesare Bocci, Massimo Popolizio, Fabio Morici, Francesco Zenzola, Salvatore Costa
durata
96
nazione
Italia
uscita
28 marzo 2019
distribuzione
Vision Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Bentornato Presidente è il sequel di Benvenuto Presidente! e vede il Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) che torna a portare scompiglio nei palazzi della politica. Ad affiancarlo, nei panni dell’amata Janis, c’è Sarah Felberbaum.
Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara.
Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna… elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l’uomo appassionato che voleva cambiare l’Italia, di cui si è innamorata. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.
Nel cast del film troviamo anche Pietro Sermonti, Massimo Popolizio, Paolo Calabresi, Cesare Bocci, Ivano Marescotti, Antonio Petrocelli, Guglielmo Poggi e Marco Ripoldi.

Scheda pubblicata il 9 aprile 2019 .

In programma nei giorni:
ven 29 mar 2019 ore 21:00
sab 30 mar 2019 ore 21:00
dom 31 mar 2019 ore 16:30
dom 31 mar 2019 ore 21:00
ven 5 apr 2019 ore 21:00
sab 6 apr 2019 ore 21:00
dom 7 apr 2019 ore 16:30
dom 7 apr 2019 ore 21:00
dom 14 apr 2019 ore 16:30
Dumbo
regia
Tim Burton
cast
Eva Green, Colin Farrell, Danny DeVito, Michael Keaton, Alan Arkin, Suan-Li Ong, Joseph Gatt, Sharon Rooney, Deobia Oparei, Roshan Seth, Kamil Lemieszewski, Sandy Martin, Nico Parker, Finley Hobbins
durata
112
nazione
USA
uscita
28 marzo 2019
distribuzione
Walt Disney
genere
Fantastico
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Nel nuovo film Disney live action Dumbo, diretto da Tim Burton, Holt Farrier (Colin Farrell) è una ex star del circo che al ritorno dalla guerra trova la propria vita sconvolta.
Il proprietario del circo Max Medici (Danny DeVito) assume Holt, insieme ai figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins), chiedendo loro di occuparsi di un elefantino appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà.
Ma quando i figli di Holt scoprono che Dumbo sa volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e l’affascinante e spettacolare trapezista Colette Marchant (Eva Green) fanno di tutto per trasformare l’insolito elefante in una star. V.A. Vandevere recluta infatti l’elefante per il suo nuovo straordinario circo, Dreamland.
Dumbo vola sempre più in alto insieme a Colette finché Holt scopre che, dietro alla sua facciata scintillante, Dreamland è pieno di oscuri segreti.

Scheda pubblicata il 19 marzo 2019 .

In programma nei giorni:
ven 22 mar 2019 ore 21:00
sab 23 mar 2019 ore 21:00
dom 24 mar 2019 ore 16:30
dom 24 mar 2019 ore 21:00
Momenti di trascurabile felicità
regia
Daniele Luchetti
cast
Pif, Thony, Renato Carpentieri, Angelica Alleruzzo, Francesco Giammanco, Vincenzo Ferrera, Franz Santo Cantalupo, Manfredi Pannizzo
durata
93
nazione
Italia
uscita
14 marzo 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Momenti di trascurabile felicità nasce dal libero adattamento di due libri scritti da Francesco Piccolo, entrambi pubblicati con Einaudi: l’omonimo “Momenti di trascurabile felicità”, del 2010, e il suo sequel “Momenti di trascurabile infelicità”, del 2015. Sono libri in cui Piccolo, col suo stile autobiografico, leggero e ironico, propone al lettore spunti di riflessione che riguardano concetti importanti (come appunto quelli della felicità e della soddisfazione esistenziale) che vanno rintracciati nelle pieghe e nei dettagli della vita di tutti i giorni. Premiato con lo Strega nel 2014 con “Il desiderio di essere come tutti”, Piccolo si è occupato in prima persona della sceneggiatura del film, assieme al regista Daniele Luchetti, e la cosa non sorprende: oltre che scrittore, infatti, Piccolo è anche sceneggiatore, uno dei più attivi e premiati in attività. Ha iniziato a scrivere per il cinema nel 2002, quando ha co-firmato il copione di ben tre film: Paz! di Renato De Maria, My Name is Tanino di Paolo Virzì, e Nemmeno in un sogno di Gianluca Greco, a partire da un soggetto dello stesso Virzì. Col regista toscano, poi, Piccolo ha collaborato anche in La prima cosa bella e Il capitale umano (per entrambi vincendo il David di Donatello alla sceneggiatura), Ella & John e Notti magiche. Tra gli altri registi con cui Piccolo ha lavorato ci sono Nanni Moretti (in Il caimano, Habemus Papam e Mia madre), Silvio Soldini (Agata e la tempesta e Giorni e nuvole) e Francesca Archibugi (Il nome del figlio e Gli sdraiati). Da notare, in questo intreccio, che lo stesso Luchetti è stato in passato assistente alla regia di Nanni Moretti e che la cantante Thony, che in questo film interpreta il ruolo di Agata, ha esordito sul grande schermo proprio grazie a Virzì in Tutti i santi giorni.

Scheda pubblicata il 18 marzo 2019 .

In programma nei giorni:
ven 15 mar 2019 ore 21:00
sab 16 mar 2019 ore 21:00
dom 17 mar 2019 ore 16:30
dom 17 mar 2019 ore 21:00
Non Sposate le mie Figlie 2
regia
Philippe de Chauveron
cast
Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau, Noom Diawara, Frédérique Bel, Julia Piaton, Emilie Caen, Elodie Fontan
durata
99
nazione
Francia
uscita
7 marzo 2019
distribuzione
01 Distribution
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Tornano protagonisti i coniugi Claude (Christian Clavier) e Marie (Chantal Lauby), che sembrano ormai essersi rassegnati al matrimonio delle loro adorate quattro figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro: Rachid (Medi Sadoun), musulmano di origini algerine, Chao (Frédéric Chau), ateo e figlio di cinesi, l’ebreo David (Ary Abittan) e il senegalese Charles (Noom Diawara). Ma la loro tranquillità familiare viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all’estero. Come se non bastasse, atterrano in Francia anche i consuoceri Koffi per il matrimonio della loro unica figlia femmina. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli e dimostrare loro che la Francia è il posto migliore in cui possano vivere

Scheda pubblicata il 11 marzo 2019 .

In programma nei giorni:
ven 8 mar 2019 ore 21:00
sab 9 mar 2019 ore 21:00
dom 10 mar 2019 ore 21:00
Domani è un altro Giorno
regia
Simone Spada
cast
Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Anna Ferzetti, Andrea Arcangeli, Jessica CressyBarbara Ronchi, Marta Bulgherini, Massimo De Santis, Stefano Fregni, Paolo Giovannucci, Paola Squitieri, Pietro Ragusa, Elena Lietti, Fabrizio Sabatucci, Blas Roca-Rey, Fabrizia Sacchi, Pietro De Silva, Renato Scarp
durata
100
nazione
Italia
uscita
28 febbraio 2019
distribuzione
Medusa
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Domani è un altro Giorno, il film diretto da Simone Spada e scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, vede protagonisti Giuliano (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastandrea). I due sono amici da trent’anni ma li aspettano i quattro giorni più difficili di questa lunga e profonda amicizia. Tommaso vive da tempo in Canada e insegna robotica. Giuliano è rimasto a Roma e fa l’attore. Entrambi sono romani “dentro”, seppur con caratteri molto diversi: Giuliano estroverso e pirotecnico, Tommaso riservato e taciturno. Giuliano, l’attore vitalista, seduttore e innamorato della vita è condannato da una diagnosi terminale e, dopo un anno di lotta, ha deciso di non combattere più. Ai due amici di una vita rimane un solo compito, il più arduo, quasi impossibile: dirsi addio. E hanno solo il tempo di un lungo weekend, quattro giorni. Quando Tommaso arriva a Roma bastano poche battute per ritrovare la complicità, quella capacità di scherzare su tutto è fondamentale per esorcizzare l’inevitabile. Inizia così per i due amici un “road movie dei ricordi”. C’è qualche conto da chiudere, ma soprattutto un luogo antico e ricco da ritrovare, da ripercorrere, da riconoscere come qualcosa per cui ne è valsa la pena: è lo spazio intatto e inattaccabile della loro amicizia. Con loro “viaggia” un terzo incomodo, Pato, un bovaro bernese dallo sguardo sperduto, che per Giuliano è praticamente un figlio. Il primo dei conti da chiudere, è trovare una sistemazione proprio a Pato. I quattro giorni della loro ritrovata amicizia sono finiti. Tommaso sta per prendere l’aereo e non si vedranno mai più. Ma il vecchio istrione Giuliano non può lasciare che l’amico gli rubi la scena neanche una volta ed è suo l’ultimo coup de théâtre…

Scheda pubblicata il 26 febbraio 2019 .

In programma nei giorni:
ven 1 mar 2019 ore 21:00
sab 2 mar 2019 ore 21:00
dom 3 mar 2019 ore 16:30
dom 3 mar 2019 ore 21:00
Un uomo tranquillo
regia
Hans Petter Moland
cast
Liam Neeson, Tom Bateman, Tom Jackson, Emmy Rossum, Laura Dern, John Doman, Domenick Lombardozzi, Julia Jones, William Forsythe, Raoul Max Trujillo, Elysia Rotaru, Aleks Paunovic
durata
118
nazione
Gran Bretagna
uscita
21 febbraio 2019
distribuzione
Eagle Pictures
genere
Azione, Drammatico, Thriller
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Un Uomo Tranquillo, il film action-thriller di Hans Petter Moland, vede protagonista Liam Neeson nel ruolo di Nels Coxman, un uomo semplice, fiero di essere un diligente cittadino della sua sfavillante città nel Colorado dove ha vinto il premio dell’anno per il suo impegno nel suo lavoro di spazzaneve.Improvvisamente, la sua vita viene sconvolta quando il figlio viene ucciso da un potente boss della droga locale soprannominato il Vichingo (Tom Bateman). Alimentato dal bisogno di vendetta e armato con artiglieria pesante, questo improbabile eroe si propone di smantellare il cartello con estrema precisione, nel tentativo di arrivare al vertice della catena che ha ucciso suo figlio.Nel cast del film troviamo anche Emmy Rossum, Laura Dern e Julia Jones.

Scheda pubblicata il 26 febbraio 2019 .

In programma nei giorni:
ven 22 feb 2019 ore 21:00
sab 23 feb 2019 ore 21:00
dom 24 feb 2019 ore 16:30
dom 24 feb 2019 ore 21:00
10 giorni senza mamma
regia
Alessandro Genovesi
cast
Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Angelica Elli, Bianca Usai, Matteo Castellucci, Diana Del Bufalo, Niccolò Senni, Antonio Catania
durata
94
nazione
Italia
uscita
7 febbraio 2019
distribuzione
Medusa
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Cosa succede se una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente? Una sequela di disastrosi ed esilaranti eventi che travolgeranno Carlo (Fabio De Luigi) obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno, nel film diretto da Alessandro Genovesi, 10 giorni senza mamma. Carlo e Giulia (Valentina Lodovini) hanno tre figli: lui è un papà distratto e assorbito dal lavoro, lei è una mamma che si è dedicata alla famiglia rinunciando alla sua carriera. I figli sono Camilla, un’adolescente ribelle di 13 anni in pieno sviluppo ormonale e sentimentale, Tito 10 anni, furbo e sempre pronto a fare scherzi “innocui”, la piccola Bianca di 2 anni che non parla, usa i gesti e si prende ciò che vuole. Giulia, stanca della routine, comunica alla famiglia che sta per partire per dieci giorni di vacanza.Trovandosi da solo, Carlo si ritrova all’improvviso in un vero e proprio incubo!Tra cene da preparare, inserimento all’asilo, confidenze imbarazzanti della più grande, giochi sfrenati con gli amici del figlio, liti, disastri sfiorati e appuntamenti saltati al lavoro, Carlo sopravvive a questi dieci interminabili giorni anche grazie al prezioso aiuto di una “Mary Poppins” molto particolare (Diana Del Bufalo). Sarà servito questo tempo per conoscere meglio i propri figli e riavvicinare la famiglia? Alla fine fare il mammo è poi una cosa così tremenda? Una cosa importante però è successa: Bianca ha finalmente detto PAPA’!

Scheda pubblicata il 18 febbraio 2019 .

In programma nei giorni:
dom 17 feb 2019 ore 16:30
Rex – Un Cucciolo a Palazzo
regia
Ben Stassen
cast
Jack Whitehall, Iain McKee, Sheridan Smith, Matt Lucas, Sarah Hadland, Tom Courtenay, Kulvinder Ghir, Colin McFarlane, Anthony Skordi, Julie Walters, Ray Winstone
durata
92
nazione
Belgio
uscita
14 febbraio 2019
distribuzione
Eagle Pictures
genere
Animazione
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Rex – Un cucciolo a palazzo, diretto da Ben Stassen, è un film d’animazione con protagonista Rex, il cane più amato dalla Regina Elisabetta II. Persa la via di casa e lontano dalla monarca, il piccolo corgi si imbatterà in un gruppo di cani da combattimento. Deciso a far ritorno tra le mura del palazzo reale e le braccia della sua padrona, Rex affronterà un viaggio che lo cambierà profondamente.

Scheda pubblicata il 11 febbraio 2019 .

In programma nei giorni:
ven 8 feb 2019 ore 21:00
sab 9 feb 2019 ore 21:00
dom 10 feb 2019 ore 16:30
dom 10 feb 2019 ore 21:00
ven 15 feb 2019 ore 21:00
sab 16 feb 2019 ore 21:00
dom 17 feb 2019 ore 21:00
Green Book
regia
Peter Farrelly
cast
Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini, Sebastian Maniscalco, P.J. Byrne, Dimeter D. Marinov, Don Stark, Brian Stepanek, Iqbal Theba, Tom Virtue, Ricky Muse, Joe Cortese, Daniel Greene, Ninja N. Devoe, Johnny Williams, David Kallaway, Anthony Mangano, Geraldine Singer, Jim Klock, Rebecca Chulew, Paul Sloan, Nick Vallelonga, Gralen Bryant Banks, Brian Hayes Currie
durata
130
nazione
USA
uscita
31 gennaio 2019
distribuzione
Eagle Pictures
genere
Commedia
Film d'essai:
--
giudizio CNVF
altre info su

Green Book, il film diretto da Peter Farrelly, racconta del buttafuori Tony Lip (Viggo Mortensen), un italoamericano con un’educazione piuttosto sommaria che nel 1962 venne assunto come autista da Don Shirley (Mahershala Ali), uno dei pianisti jazz più famosi al mondo. Lo scopo? Guidarlo da New York fino agli stati del Sud, in posti dove i diritti civili degli afroamericani sono ben lontani dall’essere legittimamente acquisiti.Shirley si affida per il viaggio al libro Negro Motorist Green Book: una mappa di motel, ristoranti e pompe di benzina in cui anche gli afroamericani sono ben accolti. Dovendosi confrontare con il razzismo ma anche l’umanità delle persone che incontrano, Lip e Shirley impareranno prima di tutto a conoscersi e rispettarsi a vicenda.

Scheda pubblicata il 4 febbraio 2019 .